Torna su

Torre Pali case vacanze sulla spiaggia di Torre Pali

Torre Pali è un antico borgo di pescatori, oggi tranquilla località turistica localizzata nell’estremità sud  della Penisola Salentina, adatta a quanti cercano una vacanza a contatto con la realtà più vera della tradizione salentina, lontano dalla mondanità e dalla confusione dei centri maggiori.

E’ caratterizzata da sabbia fine, spiagge lunghe e larghe,  intervallate da scogliere basse facilmente accessibili. Con il suo mare cristallino e trasparente, dal fondale basso, che lascia intravedere  sotto  fino a diversi metri di profondità, è senza dubbio una delle zone   più interessanti dell’intera Puglia.
Lungo l'intero tratto di costa, si incontrano numerose secche e fondali bassi che se per un verso minacciano i navigatori, dall'altro sono la gioia di sub e appassionati dei fondali:  le acque sono popolate da tantissimi tipi di pesci e razze marine tra cui polpi, cernie, cefali e coralli.
 
Per il turista che ama il nuoto, è possibile raggiungere senza ausili di barche “l’isola della fanciulla” così chiamata da quando all’epoca delle incursioni dei turchi , in una delle frequentissime imboscate fu rapita una fanciulla.

A dominare  le spiagge, c’è la sagoma di una torre costiera che ricorda ai turisti quanto il mare fosse un tempo   portatore   di pericoli, come le incursioni dei pirati e dei saraceni. Anche Torre Pali infatti, come altre località costiere prende la sua denominazione dalla presenza della torre.  Al piano terra presenta una cisterna per la raccolta delle acque piovane, e sul piano superiore una piccola apertura per accedere all’interno.  
A pochi passi dalla torre ci sono bassi pontili lungo un canale che si allunga nell’entroterra, dove attraccano  numerose barche.

Questa marina è una delle marine di Salve  più caratteristiche. Il lungomare è meta di turisti che amano il ciclismo, e altrettanto il posto ove ricercare il tipico localino che offre una sana e gustosa cucina del luogo. L'intero terriotrio circostante rappresenta dunque un luogo dove si trovano facilmente tranquillità e svago uniti al sano relax ed al gusto dei sapori e delle tradizioni della cucina Salentina.
Il porticciolo per l’attracco di piccole imbarcazioni, di recente strutturazione, è caratteristico da visitare, soprattutto di sera, coi colori i suoni e gli odori caratteristici, con slarghi verdi e freschi che accolgono le varie manifestazioni estive; si tratta di uno spazio brulicante di vita, attraverso una molteplicità di funzioni ed attrattive.  Inoltre da non dimenticare le bellissime passeggiate che si possono fare nelle campagne circostanti, dove  prevale la spettacolare flora selvaggia tipica del Salento, la gariga  cioè una vegetazione a cavallo tra la steppa e la macchia mediterranea  con elicriso, cisto marino, mirto, lentisco, rosmarino, oleandro, euforbia arborea, ecc
Terra di autentica religiosità, Torre pali è anche la terra dell’allegria con numerosi appuntamenti durante i quali cultura, tradizione e innovazione si fondono per garantire spettacolarità e divertimento. La cucina  salentina, si arricchisce dei profumi e dei sapori del mare e della terra. Alcuni pasti hanno origini antichissime, come nel caso dei fichi secchi altamente energetici, oppure la puccia e le uliate, pane condito con olive nere, cipolle, pomodori. La necessità di consumare un pasto molto energetico nel breve spazio di una pausa, imponeva ai contadini di portare cibo che si poteva mangiare rapidamente. Ancora oggi numerosi locali servono per condimento questi pasti in onore delle tradizioni. Numerosi sono anche i locali in cui si può ballare  la taranta, suonata con un semplice tamburello  che dà il ritmo di base  con la percussione, e un caos ordinato  con i sonagli.

Posti Letto
Cerca alloggio
Cod. o Nome Alloggio
meteo