Torna su

Pescoluse case vacanze e appartamenti sulla spiaggia

Pescoluse è una ridente cittadina del Salento, attrezzatissima per il turismo balneare e dunque ricca di piscine, campi sportivi, e facilitazioni per raggiungere le più interessanti località del Salento.
 Tra le spiagge in assoluto più lunghe, e rettilinee di tutto il salento, con 8 chilometri ininterrotti di  coste basse. La sabbia è rosa, bianca, dorata e  si raggiunge facilmente grazie ai collegamenti in autobus.   Bar  e localini   assicurano costantemente bevande fresche ai turisti. Il mare è cristallino, dai ricchi fondali, totalmente privo di scogli, a differenza di quanto accade in altre località turistiche dei dintorni;il fondale è basso e sabbioso, adatto ai bambini   nel 2010 è stata infatti inserita  tra le 25 spiagge a misura di bambino in una classifica delle località balneari ideali per l’infanzia,   stilata  da famosi pediatri.
Durante il periodo estivo, la marina si attrezza di ogni servizio necessario a garantire un rilassante o divertente soggiorno. Escursioni programmate alle bellezze naturali del territorio,  sono solo alcune delle opportunità offerte  da questa piccola cittadina; da Pescoluse inoltre si può partire verso sud  per andare fino a Santa Maria di Leuca, passando per un un entroterra ricco di paesini con stupendi centri storici. Ideale punto di partenza anche  per le passeggiate fino al faro che svetta sul promontorio.   La dolce collina che sovrasta la marina di salve è interessante dal punto di vista storico e culturale, perché in passato si potevano raccogliere piante medicinali tra cui varie erbacee, il mirto ottimo digestivo e   antinfluenzale,   e  il lentisco dai cui frutti si estraeva olio  per la produzione dei saponi. 
Un mercatino serale  settimanale, offre ai turisti una bella occasione per acquistare i prodotti tipici del luogo. Tutto il Salento vanta una  antica tradizione nel campo dell’artigianato, e Pescoluse ne è una validissima rappresentante: vasi di terracotta, produzione di statue di cartapesta,  artigiani che lavorano la pietra leccese ancora a colpi di scalpellino, l’intreccio del giunco per  panieri e cesti, lampadari e candelieri in rame realizzati a mano. Inoltre  a Pescoluse vi sono  filatrici e tessitrici con telaio a pedali tradizionale salentino, in legno d"ulivo; anche i ricami, i merletti e i pizzi, sono uno dei maggiori vanti delle donne Salentine.  
Per chi ama il turismo di tipo religioso, in tutta la zona limitrofa di Pescoluse, inoltre sorgono  chiese e cappelle, erette in onore dei santi e della Madonna. Nelle vicinanze troviamo la Cappella di San Leonardo, molto semplice architettonicamente con  un altare in pietra leccese; un po’ fuori città  c’è la Cappella della Madonna di Loreto, semplice chiesetta rurale risalente alla seconda metà del seicento. C’è anche una chiesa di recente costruzione (2004), dedicata a Papa Giovanni XXXIII.
Pescoluse è ubicata al centro di una meravigliosa litoranea, con ristoranti, pizzerie, paninoteche e vari punti di ristoro  in cui gustare le specialità tipiche del luogo.  La cucina tipica è molto semplice e gustosa, grazie all'accostamento di prodotti della buona terra, delle migliori erbe della macchia mediterranea e all'olio di oliva. Il menu tradizionale è molto ricco e si ricorda la tipica purea di fave con cicorie selvatiche e pezzetti fritti di pane raffermo, la parmigiana di melanzane o la minestra ciceri (ceci)  , le orecchiette e minchiareddhi (maccheroncini) conditi con il pomodoro, basilico e una spolverata di formaggio pecorino

Posti Letto
Cerca alloggio
Cod. o Nome Alloggio
meteo